Aggiungere e’ meglio che togliere

di Clarissa

Sabato 26 maggio la mia amica G. su FaceBook ha scritto “Ma perche’ nei week end i miei figli si alzano alle 6.30?” Altre sue amiche mamme commentavano condividendo lo stesso problema.

Io mi sono trattenuta, ma avrei voluto commentare ” Care mamme, passi se a svegliarvi sono i vostri frugoletti, che per quanto “malefici” non hanno ancora la concezione del tempo. Ma che dire se a svegliarvi invece e’ vostro marito che vi telefona alle 8:40 del mattino perche’ non ha fatto bene i conti con il fuso orario???”

Lo ammetto, probabilmente per loro svegliarsi alle 8:40 sarebbe gia’ un bel lusso. Ma ricordate solo per un istante quando eravate senza pargoletti; se vostro marito/compagno/amante vi avesse svegliato alle 8:40 di sabato mattina dopo essere andate a dormire molto tardi la sera prima, non vi sareste… alterate almeno un poco pochino?

Questo e’ successo sabato mattina alle 8:40 appunto. Io ero li’ nel mio letto nella magione di 1000 Querce e dormivo come un angioletto tra le braccia di Morfeo. Anzi, sognavo. Ad  un certo punto suona il telefono e io in preda a domande fondamentali tipo “chi sono, dove mi trovo, che cosa succede…” ho guardato l’ora e quando ho realizzato che erano le 8:40 del  mattino ero pronta a “massacrare” colui che aveva avuto il coraggio di interrompere il mio sonno. Perche’ divento una BELVA quando vengo svegliata dal trillo del telefono…

Nel rintronamento post-sveglia traumatica, mi sono resa conto che la telefonata arrivava dall’Italia ma nonostante il numero apparisse sullo schermo del telefonon, non avevo ancora la forza di identificare chi fosse. Avevo capito solo che si trattava di un cellulare. Il resto richiedeva la coordinazione di troppi neuroni che erano ancora addormentati.

“Prooooohhhhntoooohhhh” ho risposto con una voce da oltretomba
“Ciao tesorino!!!”
“TESSSORINO???? Ma Doc!!! Sono le 8:40 del mattino!!!  Io sto ancora dormendo..”
“Ah, scusami…  Allora ci sentiamo dopo” click

Dopo 40 minuti di rivoltamento nel letto, perche’ mi ci va un po’ prima di riaddormentarmi, sono ritornata tra le braccia di Morfeo e ho pisolato per altre due ore (e ben lo so che le mamme di prima mi invidieranno molto…). Verso mezzogiorno ora di 1000 Querce ho richiamato il Doc e tra una cosa e l’altra ho ripreso l’argomento…

“Doc, ma sei impazzito a chiamarmi alle 8:40 del mattino? Io stavo sognando, stavo dipingendo il cielo con le stelle ed i pianeti… Stavo facendo gli anelli a Saturno…”
“Ma io pensavo che fossi gia’ sveglia”
“Doc, magari lo sarei anche stata se fossi andata a dormire ad un’ora decente la sera prima. Ma sono andata a dormire verso l’una perche mi sono guardata le prime due puntate di “Il piu’ grosso spettacolo dopo il weekend” su YouTube. Sai com’e’, non e’ che 1000 Querce offra chissa’ quali cose da fare di venerdi’ sera ad una “single” come sono io ora…”
“Ehmmm, ho fatto male i conti del fuso…”

HAI FATTO MALE I CONTI DEL FUSO??? Tu, Doc plurilaureato, monospecializzato, con 5 anni di liceo scientifico alle spalle, HAI FATTO MALE I CONTI DEL FUSO??? Macon tutti questi anni di studio alle spalle, non ti hanno insegnato a fare una semplice sottrazione???

Ben si sa che le sottrazioni sono un po’ una palla. A me sono sempre state antipatiche. L’idea di togliere cio’ che uno possiede mi da’ una sensazione quasi di cattiveria “Ti tolgo questo perche’ cosi’ dice il problema”.  Se si tratta di sottrarre 1 o 2 o 3,e’ facile; fino a -3  la sottrazione la si fa velocemente. Piu’ difficile e’ quando bisogna sottrarre 6 o 7 o 8 o 9. Ecco, io non riesco a fare quelle sottrazioni velocemente a mente, ci impiego sempre qualche secondo di troppo perche’ per essere supersicura devo contare con le dita.  Il -9 lo si puo’ calcolare sottraendo 10 e poi aggiungendo 1, ma ci vogliono gia’ due operazioni invece di una.

Doc, allora ecco un trucchetto facile facile per calcolare l’orario di 1000 Querce quando sei in Italia: invece di fare una sottrazione, fai un’addizione. Guarda l’ora italiana (mi raccomando usa solo i numeri da 1 a 12 e converti quelli >12), aggiungi 3 ore, scambia il pm con am e viceversa e come risultato otterrai l’ora di 1000 Querce in quel preciso istante.

Semplice no?

Annunci